• Data: 13 MARZO 2021 – Ore 16:00 – 18:00

  • WEBINAR GRATUITO Previa iscrizione online

  • Rivolto:

    • TUTTE LE PROFESSIONI SANITARIE
  • Email: iscrizioni@ecmed.it

  • Contatti: 080.6981482 – 3497609040

  • NOTA BENE: Per accedere al webinar sarà inviato un link per email

ISCRIVITI ONLINE

WEBINAR GRATUITO: APPROCCIO CONSERVATIVO E CHIRURGICO ALLA COXARTROSI E ALLA GONARTROSI DURANTE LA PANDEMIA COVID 19

Le articolazioni sono  “centrali” biomeccaniche specializzate sollecitate moltissime  durante tutta la vita e sensibili, in particolare anca e ginocchio, alle patologie che interessano le componenti del microambiente articolare. Sovraccarico, traumi, interventi chirurgici, deformità e patologie congenite possono scatenare fenomeni degenerativi che innescano un quadro definito osteoartrosi (OA). Le sempre maggiori richieste funzionali, sportive e amatoriali, e il progressivo invecchiamento della popolazione, hanno determinato un incremento della incidenza e della prevalenza di tale patologia. Il dolore e la limitazione funzionale sono i principali elementi che inducono il paziente a rivolgersi al proprio medico di medicina generale o allo specialista. La limitazione del movimento, delle attività quotidiane, sia lavorative che non, determina un globale e progressivo peggioramento della qualità di vita del paziente. La scienza medica, le nuove tecnologie e le metodiche mini invasive forniscono oggi un’arma in più per i medici chirurghi ortopedici per prevenire, contrastare e trattare le patologie della cartilagine articolare.

Esistono metodiche minimamente invasive come la terapia riabilitativa, le infiltrazioni di acido ialuronico o di plasma ricco di piastrine, la viscosupplementazione orale, le radiofrequenze pulsate, la terapia con Fans oppure metodiche chirurgiche che si distinguono in mini-invasive e classiche ( sostituzione totale o parziale  della articolazione con maggiore o minore risparmio di osso e tessuti molli). Il risultato finale del trattamento della patologia articolare deriva dalla interazione e integrazione delle diverse figure professionali coinvolte. La riabilitazione preoperatoria è altrettanto importante rispetto alla postoperatoria, il controllo del dolore è indispensabile per il benessere del paziente, la tecnica chirurgica minimamente aggressiva permette di risparmiare tessuti fondamentali per la ripresa naturale del movimento. Tali aspetti, se integrati tra loro conducono a risultati sempre più soddisfacenti per il chirurgo ma soprattutto per il paziente

Programma incontro con medici di medicina generale

Approccio conservativo e chirurgico alla COXARTROSI e alla GONARTROSI durante la Pandemia Covid 19

Introduzione dei lavori: Dott. San Martino A., Dott. Speciale D.
Attualità e prospettive nel trattamento chirurgico della coxartrosi e della gonartrosi Dott. Gardelin PA Coxartrosi: la terapia conservativa Dott. Speciale D

Gonartrosi: la terapia conservativa Dott. San Martino A. Aspetti anestesiologici per recupero precoce Dott. Lorea S.V.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E PROVIDER
ECMED – Provider ECM N° 5152
Via Morelli, 15 -72015 Fasano (BR)
Tel  080.8961758 – Cell  349.7609040
www.ecmed.it –info@ecmed.it – iscrizioni@ecmed.it

ISCRIVITI ONLINE